Essere produttivi e seguire il programma che ci siamo prefissati rappresenta la sfida di ogni giorno. In questo periodo in cui siamo obbligati a rimanere chiusi in casa, questa sfida è sicuramente lievitata. Impegnarsi risulta più facile da praticare quando abbiamo qualcuno accanto che ci accompagna, ci tiene d’occhio e ci custodisce.

Per questo, noi giovani della Chiesa del Carmine – Milano abbiamo pensato a Guardian Angel!

Ogni settimana, formeremo coppie di giovani dove uno sarà l’angelo custode dell’altro.

Il primo giorno ci sentiremo con il nostro Guardian Angel, ovvero “l’angelo custode”, che al tempo stesso è il nostro “custodito”, per dirci i nostri programmi e obiettivi della settimana, tra i quali va inclusa almeno un’azione positiva giornaliera che non sia già contemplata dagli obblighi scolastici.

Da bravi angeli custodi, quotidianamente, tramite una chiamata o videochiamata, sorveglieremo con cura e attenzione il nostro “custodito”, il quale ci dirà se è riuscito a seguire il programma prefissato; nel caso di insufficienze plurime, verrà imposta una penitenza, anche questa decisa da noi all’inizio della settimana.

Oltre a riuscire ad essere più produttivi, ogni settimana abbiamo la possibilità di creare o di approfondire un rapporto di amicizia con un’altra persona.

A coloro che parteciperanno con costanza spetterà poi una bella sorpresa… un premio! E quando tutta questa quarantena forzata finirà e finalmente riusciremo a vederci di persona, ci racconteremo le nostre esperienze attorno ad un tavolo con buon cibo e salutari bevande.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiesa del Carmine – Milano (@chiesadelcarmine) in data:

Being productive and following the program we have set for ourselves represents the challenge of every day. In this period in which we are forced to stay at home, this challenge is even more difficult. Being committed seems easier when we have someone beside us who accompanies us, watch over us and keeps us guarded.

For this reason, we young people from the Church of Carmine – Milan have thought of Guardian Angel!

Every week, we will form pairs of young people where one will be the guardian angel of the other.

On the first day we will talk to our “guardian angel” who at the same time is our “guarded”, to tell each other our plans and objectives for the week, among which includes at least one daily positive action that is not already part of our school obligations.

As good guardian angels, daily, through a call or video call, we will thoughtfully and carefully monitor our “guarded”, who’ll tell us if he/she has managed to follow the set schedule; in case he/she continuously misses to follow it, a penance which we have decided at the beginning of the week will be imposed.

In addition to being more productive, every week we have the opportunity to create or deepen a friendship with another person.

To those who participate with constancy will then have a nice surprise … a prize! And when all this forced quarantine ends and we will finally be able to meet each other in person, we will share our experiences around a table with good food and healthy drinks.

Newsletter

Per restare aggiornato, iscriviti alla Newsletter.

Ho letto l'informativa e acconsento al trattamento dei miei dati personali ai fini dell’invio delle Newsletter.

WhatsApp

Per ricevere le comunicazioni della Chiesa del Carmine ed essere aggiornato, scrivici con WhatsApp.

WHATSAPP

Cliccando sul pulsante WhatsApp autorizzi la Chiesa del Carmine – Milano ad avere il tuo numero di telefono registrato sull’applicazione WhatsApp al fine di ricevere informazioni ed aggiornamenti in merito all’attività e agli eventi organizzati dal Titolare. Informativa sulla privacy